Benvenuti nel sito dell’Associazione Genitori allievi dell’Istituto Italiano di Parigi Leonardo da Vinci

Ripercorrendo le iniziative AG durante l'anno scolastico 2013-2014

Carissimi genitori,

vorrei provare a riassumere nove mesi di lavoro, per giustamente ricordare a coloro che hanno sostenuto l'Associazione, che essa opera per dare quel "qualcosa in più" alla vita scolastica dei nostri ragazzi, e che ciascuno può contribuire a far crescere la nostra comunità, sia dal punto di vista culturale che sociale.
Ora vorrei darvi una lista, che come tale forse potrà risultare noiosa alla lettura, ma che è sempre il modo migliore per riportare alla mente il lavoro collettivo di tante persone, sia interne all'Associazione, sia esterne.

Per ogni progetto, sia che sia stato portato a termine, sia solo proposto e che non ha potuto per qualche ragione vedere la luce, riporterò il numero approssimativo di ore ad esso dedicate. Naturalmente sono ore di lavoro "congiunto", perché per ogni idea di lavoro si è creato un team composto da vari membri del Consiglio Direttivo che lo ha seguito e sviluppato, e a volte da altri genitori, tutti volontari come noi, ai quali vanno i nostri più caldi ringraziamenti.

1.    Biblioteche: il lavoro iniziato 5 anni fa continua: sia la biblioteca delle medie che quella del Liceo sono state rifornite in testi  selezionati  dai professori, per una spesa di circa 800 euro e per un totale di più di  350 ore lavorative: tre team di volontarie (ringraziamo soprattutto i genitori esterni, come Elena Rossi, Laura di Maria, Paola Rizza, Angela Moretti, Cristina Conticelli, Agnese Freguia, Emanuela Rampolla, Adriana Mussati) hanno ordinato, catalogato, informatizzato, gestito prestiti, ordinato i libri. Inoltre la biblioteca delle medie, presa in mano da Ambra Simonetti, con l'aiuto di due consigliere e di Stefania Marino, ha visto le sue presenze raddoppiare.

2.    Progetto test MBTI, "conoscersi meglio per meglio orientare le proprie scelte scolastiche o professionali" per le classi terza e quarta liceo: circa 25 ore.

3.    Braderie di Natale: grazie ancora a Marcia Santos per il progetto della locandina e a tutte coloro che hanno contribuito a rendere l'evento un momento piacevole di incontro. Tra preparativi, atéliers di cucina ed altro, le ore dedicate sono stimate in circa 50, oltre alla raccolta e smistamento del materiale raccolto anche grazie a voi tutti.

4.    Raccolta fondi da destinare alla Sardegna colpita da calamità naturale.

5.    Giornata dedicata all'Orientamento scolastico: oltre all'incontro iniziale con il Console durante il quale è nata l'idea, sono state effettuate due riunioni in Consolato per proporre nominativi di esperti in vari campi che potessero informare i ragazzi. In seguito l'AG ha chiesto ed ottenuto la disponibilità di otto volontari : Ing Tosi, Ing Ivaldi, Ing Carzaniga, Dott Ciprandi, Dott Constantini, D.ssa Steindler, D.ssa Giannini, Ing Malerba. Non tutti hanno partecipato all'evento, ma ad essi va il nostro "Grazie"; come anche alla associazioni APESI e PAESI. Al progetto sono state dedicate non meno di 20 ore.

6.    L'Ing Carzaniga ha ospitato in Google i nostri ragazzi, 5 ore per l'organizzazione.

7.    Il progetto della conferenza sul Cyberbullismo dedicata alla classi medie ha impiegato circa 20 ore per essere finalizzato; ringraziamo ancora la D.ssa Crosali, il Dott Falvella e l'Ing Carzaniga per il loro intervento.

8.    Quest'anno ha visto la luce anche l'iniziativa di Maria Grazia Sansone, di un apprezzatissimo laboratorio teatrale (3 ore tra incontri e varie).

9.    All'inizio dell'anno abbiamo organizzato il secondo Caffé dell'accoglienza per presentare l'AG  e le sue iniziative ed attività e per far conoscere ed integrare  i nuovi arrivati, raccogliere adesioni e disponibilità dei genitori. (circa 5 ore )

10. Altri progetti sono stati presi in considerazione ma per svariate ragioni non hanno potuto concretizzarsi; ricordo ad esempio l'idea di invitare un autore e un filosofo per presentare rispettivamente un libro (F. Carofiglio) e un "campus" dedicato allo sviluppo delle potenzialità dei ragazzi (School for Dreamers). Un altro bel progetto è nato dalla disponibilità del Professor Rossano ad offrire un concerto per pianoforte i cui proventi sarebbero stati devoluti all'Associazione. Per quest'ultimo stiamo attualmente studiando la possibilità di far ospitare l'evento alla Maison d'Italie, per il prossimo a/s. 5 ore circa ad essi dedicate.

11. Anche quest'anno un team di consigliere ha aiutato la professoressa Presti, nostra vicepreside, nelle fasi di ideazione, sviluppo e raccolta foto, file ed altro per la nascita dell'Annuario, più ricco delle precedenti edizioni. Calcoliamo circa 15 ore.

12. La concretizzazione dell'idea di creare magliette con il logo del nostro Istituto ha visto il lavoro di tutto il Consiglio quantificato in  circa 25 ore; anche in questo caso vogliamo ringraziare la Professoressa Cafarella che ci ha concesso l'utilizzo del logo da lei ideato e da noi ripreso.

13. Non va sottovalutato nemmeno il lavoro amministrativo (tenuta ed aggiornamento costante del sito, grazie a Daniela Bolognesi), di segreteria (senza questo servizio nessuna avrebbe potuto essere messo al corrente di niente!), contabile (missione importante e delicata svolta dalla tesoriera). Eviterei di contabilizzare tutte le ore ad essi dedicate, ma si avvicinano alle 200.

14. Durante le riunioni mensili si sono prese decisioni, oltre a tutto il resto, anche su come impiegare i fondi raccolti: in aggiunta all'acquisto di libri, al finanziamento iniziale per le magliette, stiamo acquistando anche materiale "di laboratorio" (per costruire modelli di atomi e molecole ed altri simili) per la Professoressa Iorio, docente di Biologia e Chimica. Almeno 40 ore.

15. In ultimo stiamo mettendo a punto la creazione di una bacheca di annunci sul nostro sito: abbiamo pensato che uno spazio virtuale dove cercare libri, alloggio, sostegno allo studio e chi più ne ha più ne metta, potesse essere utile! in 3 ore di lavoro abbiamo individuato un buon prodotto e ora lo si può testare direttamente, c'è solo da provare!

Vorrei anche ricordare che senza l'aiuto sia del Console Generale, Dott. Cavallari, sia del Dirigente Scolastico, Prof Alaimo, molti progetti non avrebbero potuto essere portati a termine: anche ad essi vanno i nostri sentiti ringraziamenti.
Le idee, i progetti, il lavoro di quest'anno sono nati nel Consiglio Direttivo AG formato da:
Loredana Aquino (indispensabile segretaria), Anna Ritucci (tesoriera), Laura Oliveri, Sabina Sergio, Barbara Boni, Sabina Ciuffa, Luisa Ciucci, Anna Mazzini, Enza Coletta, Elisabetta Zardini, Daniela Dalla Valle: a loro tutte va il giusto riconoscimento di aver dedicato una (gran) parte del loro tempo a questa "missione".
Ambra Simonetti ha curato oltre alla biblioteca delle medie anche la dotazione delle cassette di pronto soccorso.
Termino con una considerazione personale: spero che quanto realizzato non rimanga fine a se stesso, ma sia stato anche in minima parte d'aiuto alle famiglie della Scuola Italiana Leonardo da Vinci; io rientro in Italia con un bagaglio di amicizie e di esperienze che non ha eguali, e mi piacerebbe che chi mi sostituirà possa far apprezzare e crescere ancor di più l'Associazione Genitori.

Grazie

Paola Acquarone Cappelletti

-----------------------

clicca qui per il rapporto finanziario a.s. 2013-14

Sono arrivate le magliette !!!

Carissimi genitori,

tra le varie attività quest’anno ci siamo attivate per portare una bella novità ai nostri ragazzi: le magliette della Leonardo da Vinci. E’ un'iniziativa semplice ma che mancava alla nostra scuola ed abbiamo il piacere di presentarvela in questi giorni.

La maglietta della Leonardo da Vinci potrà rappresentare un bellissimo ricordo per chi rientrerà in Italia, ma soprattutto sarà un elemento in cui i nostri ragazzi potranno riconoscersi come gruppo scuola, da usare liberamente nelle attività scolastiche o extrascolastiche. Siamo una comunità forte e molto legata, non potevano mancare le nostre magliette!

Sono disponibili diverse misure sia per bambini delle elementari che per i "grandi" delle medie e del liceo e saranno vendute tramite i genitori rappresentanti di classe e durante le gionate conclusive dell'anno scolastico al prezzo di 10 euro.
In cotone 100% e Made in Italy, le magliette Fruit of the Loom sono Made in Italy, di color grigio melange con il bellissimo logo che rappresenta l'occhio della Gioconda. Questo logo e' stato ideato e realizzato dalla Professoressa Cafarella a cui va il nostro ringraziamento per aver concesso l'utilizzo.

---------------

VENDITA:

- martedi 20 durante il torneo di pallavolo delle medie (13,30/16,00) ci sarà un banchetto

- ordinandole direttamente ai rappresentanti di classe entro venerdi 23, che inoltreranno il tutto alle referenti:
ELEMENTARI Barbara Boni filitommibb@libero.it e Laura Oliveri oliveri.laura@gmail.com
MEDIE E LICEO Barbara Boni e Loredana Aquino loredana_aquino@yahoo.it

Lunedi 26 maggio potranno essere ritirate in biblioteca dalle 9,30 alle 12,30

- nelle biblioteche di elementari, medie e liceo si potrà altresi ordinarle e ritirarle
durante i normali giorni di apertura (lunedi liceo, mercoledi medie, giovedi elementari)

- In occasione dei momenti di saluto di fine anno scolastico.

Taglie disponibili:

CM 116 (5/6 ANNI)
CM 128 (7/8 ANNI)
CM 140 (9/11 ANNI)
CM 152 (12/13 ANNI)
CM 164 (14/15 ANNI)
S, M, L, XL

Cyberbullismo: se lo conosci lo eviti

Giovedì 10 aprile, in orario scolastico,  gli alunni della scuola media seguiranno un incontro sui pericoli legati all'uso del net e in particolare sul Cyberbullismo.
Tre relatori, un ingegnere informatico, una psicologa, ed un alto funzionario della Polizia di Stato, spiegheranno ai ragazzi le dinamiche comportamentali, gli effetti sulla persona, le conseguenze sulla propria reputazione e i risvolti legali di questo nuovo tipo di prevaricazione.
L'Associazione Genitori ringrazia di cuore Dott.ssa Cinzia Crosali, l’Ing. Gabriele Carzaniga (Google) e il Dott. Nicola Falvella (Polizia di Stato), che si sono resi disponibili per questo importante momento formativo e di prevenzione rivolto ai nostri studenti.
Ringraziamo il Preside e il Consiglio dei Docenti che hanno accolto la nostra iniziativa dandone risalto e promuovendola presso ragazzi e famiglie.

 

Un piccolo gesto di solidarietà
Durante la Braderie di Natale abbiamo iniziato una raccolta fondi per le scuole della Sardegna, dopo l'alluvione del 18 novembre scorso, colpiti dall'impegno e dalla dedizione degli Angeli del Fango.
Abbiamo sensibilizzato poi i rappresentanti dei ragazzi del liceo, che hanno portato avanti questa iniziativa nelle loro classi e infine abbiamo raccolto 200 euro che abbiamo spedito con bonifico bancario all'istituto Statate D. Panedda  (http://www.panedda.it/), un piccolo gesto di solidarità per sostenere realtà più difficili della nostra.
Ringraziamo la promotrice dell'iniziativa Sig.ra Luisa Ciucci, tutti i genitori che hanno contribuito e i ragazzi della  1^LB,  della II^ e III^ liceo per la sensibilità dimostrata.

 


Relazione sulla giornata di orientamento

Sabato 8 febbraio 2014, nella prestigiosa cornice del Consolato Generale d'Italia a Parigi, si è tenuta la prima giornata dedicata all'orientamento per gli studenti del Liceo Italiano Leonardo da Vinci e delle sezioni Italiane dei Licei Internazionali di Saint Germain en Laye e Honoré de Balzac.

L'iniziativa, nata durante uno scambio di idee tra il Console Generale Andrea Cavallari e l'Associazione Genitori AG Leonardo da Vinci, è stata decisamente un successo, ed ha coinvolto tutte le Associazioni Genitori delle sezioni italiane, le quali hanno collaborato tra di loro e con il Consolato per far sì che la giornata si svolgesse nel miglior modo possibile.

Oltre ai ragazzi, fra cui anche una rappresentanza degli studenti dell'Istituto de La Tour, per tutti e tre gli Istituti erano presenti i presidi, alcuni professori e coordinatori.

Essa ha offerto agli studenti la possibilità di incontrare, in un contesto extra-scolastico ed informale, numerosi professionisti formatisi nelle migliori università italiane e francesi e che hanno maturato interessanti esperienze professionali in Italia come all’estero... Clicca qui per continuare

Vedi la Locandina

 

Siamo fieri di comunicarvi che l'iniziativa della Braderie del 17 dicembre 2013 è stata un bel successo e ha portato un ricavo di circa 1600 euro, che saranno utilizzati per l'acquisto di materiale didattico o per iniziative culturali dedicate alla scuola. 

Ringraziamo tutti i donatori e i genitori che hanno contribuito all'allestimento della sala, che ci hanno permesso di realizzare questo evento. Gli abiti e gli oggetti invenduti sono stati donati al Secours Catholique.

Ricordiamo che l'iniziativa "pro Sardegna" è ancora attiva: i nostri ragazzi possono contribuire e sostenere le popolazioni colpitedall'alluvione del 18 novembre scorso. Tutti i fondi raccolti nelle classi andranno direttamente a scuole della Regione. 

Ultimissime sulla braderie

BRADERIE HIER POUR DEMAIN
17 dicembre 2013

Quest'anno la festa di Natale della scuola avrà come tema l'ecosostenibilità. Alla luce della situazione economica attuale si è pensato di sottolineare il valore del riciclo e del consumo consapevole. Vedi la locandina

Tutto quello che utilizziamo nella quotidianità può avere una seconda vita. E' questo il senso della BRADERIE HIER pour DEMAIN che l' Associazione Genitori sta organizzando.
"Quanti sono gli indumenti che ho messo in una sola occasione e che mi riempiono l'armadio? Quanti i regali ricevuti che non ho apprezzato? Una sciarpa non adatta a me, una caffettiera oramai sostituita dalla macchina-espresso, la collana di bigiotteria che non riesco proprio ad abbinare, il gioco di società non azzeccato, i libri non letti..."
Tutti questi oggetti che non usiamo piu' saranno divisi per tipologie e saranno venduti ad un prezzo interessante.
Sarà presente  anche una sezione DOLCI a CHILOMETRO ZERO nella quale saranno esposti e venduti sacchettini di biscotti e cioccolatini natalizi.
Per i piu' piccoli, il pozzo di Santa Lucia sarà l'occasione di tentare la fortuna e pescare una sorpresa al prezzo di € 1.

Ecco come aderire a questa importante iniziativa della scuola:

selezionare oggetti in ottimo stato:
- 2/3 capi di abbigliamento
- accessori moda e bigiotteria
- libri, guide turistiche
- giocattoli ( per la Pesca di S.Lucia i giochi devono essere già incartati)
- CD musicali, dischi in vinile
- oggetti per la casa
- decorazioni natalizie

Sono previste tre permanenze a scuola per lasciare i vostri oggetti:
ELEMENTARI:      3, 4, 5 dicembre  8,30 -  9,30   all'ingresso
MEDIE e LICEO:   2, 4, 9 dicembre  9,30 - 12,30  in biblioteca

Sollecitiamo i nostri talenti in pasticceria a organizzare piccoli atelier per coinvolgere bambini e ragazzi nella creazione dei dolcetti natalizi. Vi verranno forniti i sacchettini trasparenti e le etichette per confezionare biscotti e cioccolatini.

L'indirizzo  braderie2013@gmail.com  è a disposizione fin da ora per ricevere:

- la vostra adesione (quali oggetti metto a disposizione, che cosa creo nel mio atelier)
- offrire la vostra disponibilità  all'allestimento della sala il giorno della festa, 
- offrire  la vostra diponibilità nella gestione dei banchetti
- porre qualsiasi domanda

Tutto questo ci permetterà di organizzare al meglio questo prossimo evento della Leonardo da Vinci!
Il ricavato della vendita sarà destinato all'acquisto di materiale didattico.

 

Opportunità per gli studenti di terza e quarta liceo

L’Associazione Genitori - AG - continua quest’anno ad organizzare delle conferenze e dei seminari  su temi di attualità. Il primo atelier proposto è:

Scoprire la propria personalità con l’MBTI per scegliere meglio

Il 23 novembre 15 studenti frequentanti il liceo Leonardo da Vinci hanno partecipato al seminario, leggi l'esito della prima prova feedback

Secondo e ultimo appuntamento: 7 dicembre leggi l'invito

 

La biblioteca del Liceo è aperta per i ragazzi di medie e liceo tutti i lunedì, dalle 9.30 alle 12.30vacanze scolastiche escluse, grazie ad un gruppo di volonterosi genitori che proseguono il lavoro di riordino e catalogazione dei libri e ne gestiscono il prestito. Chiunque voglia unirsi al gruppo, sarà il benvenuto! Contatta subito la casella AG: agleonardodavinci@gmail.com